EMOOC È SPECIALIZZATA IN ARCHITETTURE LMS COMPLETE DI CORSI SUL DIGITAL MARKETING

Tecnologie IOT in agricoltura

Questo corso, dal taglio piuttosto tecnico, è prodotto in collaborazione con CET Electronics e presenta un’analisi dettagliata dei vantaggi che un viticoltore può ottenere monitorando in modo preciso le variabili climatiche e di sviluppo vegetativo nelle proprie vigne.
Verrà analizzato il contesto di utilizzo delle attrezzature su un Case History reale, la cantina “Terre Grosse”, ovvero la prima azienda agricola italiana all’interno della quale sono state testate in oltre tre anni di lavoro le strumentazioni innovative che hanno dato vita al progetto PV-sensing e hanno portato la cantina stessa ad essere premiata da Confagricoltura e da ISMEA a livello nazionale per l’innovazione tecnologica messa in campo.

Obiettivi

Le stazioni di monitoraggio PV Sensing rappresentano un sistema evoluto che misura le variabili climatiche relazionate allo sviluppo della pianta al fine di ottimizzare gli interventi di difesa fitosanitaria e di gestire in modo più razionale il rischio di infezione, con particolare riferimento alla Peronospora della vite.
Contenere il più possibile l’utilizzo dei prodotti fitosanitari è un aspetto particolarmente importante che riguarda tutte le aziende agricole, specie per quelle a conduzione biologica che presentano limitazioni più restrittive.
La stessa attrezzatura, con sensori aggiuntivi, può essere utilizzata per il monitoraggio dello stato idrico e fornire quindi indicazioni anche per un’ottimale gestione irrigua.
Come funzionano e come si collocano nella quotidianità professionale di un agronomo e di un viticoltore queste attrezzature? Lo vediamo assieme in questo corso.

Programma

Incentivi industria 4.0
Lezione 1.1 Che cos’è
Lezione 1.2 A chi spetta
Lezione 1.3 Entità ed utilizzo
Lezione 1.4 Case History: Terre Grosse e Il premio innovazione in Agricoltura
Lezione 1.5 Il progetto PV Sensing: intervista a Denise Vicino

Cos’è e a cosa serve una stazione meteorologica
Lezione 2.1 Conoscere meglio il nostro vigneto: monitoraggi oggettivi e puntuali da remoto
Lezione 2.2 Stazioni meteo allestite in base alle esigenze
Lezione 2.3 Un supporto operativo: i vantaggi per le aziende agricole e per i tecnici agronomi

Il portale in cloud Aurora
Lezione 3.1 Lettura ed elaborazione dati su Aurora
Lezione 3.2 Quaderno di campagna e gestione del magazzino su Aurora
Lezione 3.3 Cos’è un DSS (Decision support system): introduzione a PVsensing

La peronospora della vite
Lezione 4.1 Il ciclo di vita del patogeno ed i fattori predisponenti: l’ambiente e l’ospite
Lezione 4.2 Danni provocati dalla malattia, una problematica per la viticoltura
Lezione 4.3 La difesa: impatto sulla salute, sull’ambiente e sui costi aziendali

I modelli previsionali
Lezione 5.1 Cos’è e a cosa serve un modello previsionale
Lezione 5.2 Confronto fra il modello PVsensing e altri modelli

Il controllo delle variabili climatiche attraverso i diversi sensori
Lezione 6.1 La pioggia: l’importanza di quantificarla con il pluviometro
Lezione 6.2 Il vento: misure dell’anemometro
Lezione 6.3 La luce: sensore di radiazione solare
Lezione 6.4 La temperatura: sensori dentro e fuori chioma
Lezione 6.5 L’umidità relativa: sensori dentro e fuori chioma
Lezione 6.6 La bagnatura fogliare: sensori dentro e fuori chioma, il gocciolamento
Lezione 6.7 Il clima alla superficie del suolo: sensori di umidità volumetrica e umidità relativa (SSMM, SAM-WIRE)
Lezione 6.8 L’umidità del suolo a livello radicale: il sensore SAM
Lezione 6.9 Installare una stazione meteo e le sue componenti

Il controllo della crescita della vegetazione: il dispositivo WCAM
Lezione 7.1 Suscettibilità di Vitis vinifera: l’importanza di quantificare la nuova superficie fogliare
Lezione 7.2 Il dispositivo WCAM2: cos’è e cosa fa
Lezione 7.3 Installare il dispositivo WCAM
Lezione 7.4 Monitorare la vegetazione con Aurora WEB: cosa vedo e come uso i dati

La gestione dell’irrigazione
Lezione 8.1 Irrigare in modo razionale e sostenibile
Lezione 8.2 Monitoraggio dello stato idrico del suolo: il sensore SAM
Lezione 8.3 Irribox: un sistema automatico per la gestione integrata dell’irrigazione
Lezione 8.4 Programmare l’irrigazione automatica su Aurora WEB

Altre soluzioni di CET-Electronics per l’agricoltura
Lezione 9.1 Trappole per la cattura degli insetti con lettura da remoto: WTRAP
Lezione 9.2 Soluzioni customizzate per automazioni
Lezione 9.3 Irrivision
Lezione 9.4 Rovitis 4.0

COD: 124 Categoria: Tag:

65,00

Classroom

Gli iscritti al corso che desiderano approfondire le tematiche trattate in modalità frontale con il docente possono farlo inviando una richiesta al docente stesso.

Docente: Luca Bragato
Costo formazione frontale: €. 40,00/ora